CHI SIAMO

 
L'Associazione Ospitalità Alta Via dei Monti Liguri nasce a gennaio 2011, grazie all'entusiasmo e all'intraprendenza di numerosi operatori di strutture ricettive ubicate in prossimità dell'itinerario principale dell'Alta Via o lungo i sentieri che collegano il crinale con l'entroterra e la costa. 
 
Obiettivo dell'Associazione è unire le forze per sviluppare insieme un'offerta ricettiva di qualità, efficacemente integrata con le potenzialità e le risorse locali, una rete di accoglienza rivolta a tutti, ma dedicata in particolare a chi ama praticare attività sportiva all'aria aperta, nel pieno rispetto della natura e dell'ambiente. 
 
Le strutture ricettive aderenti all'Associazione sono distribuite su tutto il territorio regionale ed hanno in comune, oltre alla passione per l'entroterra ligure e per l'Alta Via, l'impegno ad offrire ai propri ospiti un'ottima accoglienza, basata su alcuni importanti punti di forza: 
 

CORTESIA, DISPONIBILITÀ, COMFORT

 

CUCINA SANA E TRADIZIONALE

 

ATTENZIONE ALL'AMBIENTE

 

  • Ospitalità aperta e cordiale
  • Ambienti puliti, ordinati e confortevoli
  • Accessibilità alla struttura ai diversamente abili
  • Conoscenza dell'itinerario dell'Alta Via dei Monti Liguri e della rete sentieristica locale
  • Disponibilità a fornire informazioni ai fruitori dei sentieri
  • Disponibilità a fornire assistenza ai fruitori dei sentieri anche quando la struttura sia al completo o chiusa, indicando dove e come trovare una sistemazione alternativa
 

 

  • Scelta di prodotti alimentari di qualità e, in buona percentuale, di provenienza locale
  • Indicazione della aziende produttrici dei principali prodotti alimentari
  • Inclusione nel menù di una buona percentuale di piatti tipici della tradizione locale e/o regionale
  • Flessibilità nella somministrazione dei pasti ai fruitori dei sentieri anche al di fuori degli orari standard
 

 

  • Adozione di misure atte a ridurre il volume dei rifiuti e a favorire la raccolta differenziata (scelta di prodotti con imballo poco voluminoso o riciclabile, riduzione di prodotti non biodegradabili, riduzione di confezioni monouso per l'igiene personale e per la tavola, predisposizione di uno spazio dedicato alla raccolta differenziata)
  • Introduzione di misure per il contenimento dei consumi energetici (utilizzo di lampadine a basso consumo, riduzione della dispersione di calore, miglioramento dell'efficienza energetica della struttura)
  • Adozione di misure per il risparmio delle risorse idriche (utilizzo di elettrodomestici a basso consumo idrico, cassette di risciacquo a doppio tasto, rubinetti a risparmio idrico)
  • Ricerca di soluzioni finalizzate all'utilizzo di fonti energetiche rinnovabili
 
Un percorso comune
L'Associazione Ospitalità Alta Via dei Monti Liguri rappresenta il risultato di una significativa esperienza di incontro e di collaborazione: il progetto Accoglienza di qualità, ideato e sviluppato tra il 2008 e il 2010 dall'Ass.ne Alta Via dei Monti Liguri (si fa qui riferimento all'Ass.ne costituita nel 1994 dalla Regione Liguria per gestire la promozione, la manutenzione e lo sviluppo dell'itinerario omonimo).
Il progetto ha coinvolto circa ottanta strutture ricettive ubicate nell'ambito territoriale dell'Alta Via: a unirle, il comune obiettivo di contribuire alla valorizzazione dell'entroterra ligure e al miglioramento della cultura dell'accoglienza e della qualità dell'ospitalità.
A gennaio 2011, in seguito alla riduzione di risorse - sia umane sia economiche - a supporto del progetto, numerosi operatori hanno preso l'iniziativa di associarsi tra loro, dando vita a una realtà autonoma che raccogliesse l'eredità dell'esperienza precedente e portasse avanti con efficacia nuove iniziative.
 
Mission
L'Associazione nasce con il duplice obiettivo di favorire lo sviluppo e la promozione del territorio e del turismo in Liguria, attraverso la valorizzazione e il potenziamento della rete di operatori del settore ricettivo situati nell'ambito territoriale dell'Alta Via, nonché di promuovere e diffondere la cultura dell'ospitalità di qualità nel settore ricettivo legato al turismo outdoor.
 
Documentazione
L'Associazione, fondata con Atto Costitutivo il 24/01/2011, ha la forma giuridica di Associazione di Promozione Sociale (A.P.S.) e non persegue fine di lucro. E' dotata di Statuto (approvato in data 14/04/2011) e di conseguente Regolamento interno. E' stata registrata presso l'Agenzia delle Entrate di Genova il 19/07/2011 (n° di registro 5935)
 
Quote sociali
Le quote sociali, necessarie al buon funzionamento dell'Associazione e al perseguimento degli obiettivi comuni, consistono in: 

A) Quota ingresso di € 100.00 (uguale per tutti) da versare all'atto della prima iscrizione

B) Quota associativa annua diversificata in base alla tipologia di struttura, come risulta dallo schema seguente: 

€ 50.00: bed&breakfast, agriturismi e affittacamere fino a 3 camere - rifugi fino a 25 posti letto

€ 100.00: tutte le strutture con più di 3 camere - rifugi con più di 25 posti letto

 

Inviare il modulo compilato in tutte le sue parti a

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 
L'unione fa la forza!
Attualmente aderiscono all'Associazione 38 strutture ricettive liguri, che rispettano gli standard qualitativi indicati dal Regolamento, condividono gli obiettivi dello Statuto e si impegnano a contribuire alla loro realizzazione.
 
 

NOVITÀ!

La nostra guida on line www.altaviainfoh24.com offre informazioni dettagliate e aggiornate sul percorso dell'Alta Via dei Monti Liguri. Visitate il sito per preparare al meglio il vostro itinerario!

Chi siamo

L'Associazione Ospitalità Alta Via
dei Monti Liguri nasce a gennaio 2011,
grazie all'entusiasmo e all'intraprendenza
di numerosi operatori di strutture ricettive
ubicate in prossimità dell'itinerario
principale dell'Alta Via o lungo i sentieri
che collegano il crinale con l'entroterra
e la costa.

 

Seguici su Facebook e Twitter

Contatti

Associazione
Ospitalità Alta Via dei Monti Liguri
C.F. 95148760101

Info +39 338 16 29 347
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Crediti fotografici

Nicola Damonte
Sito web - Pagina Facebook 

Fabio Di Paola 
Sito web 

Giorgio Pieri 
Sito web